Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2017

Talking About: Comics

Immagine
Le Cose Così, Labadessa 
Salve a tutti, lettori! 
Anche oggi mi sto ritrovando a scroccare internet dal laboratorio di informatica del mio liceo, perché a casa il Wi-Fi manco si sa cos'è. E andiamo così. Disagiati fino in fondo.
Oggi vorrei parlarvi di un tizio che amo alla folli, e che reputo un eroe. Il perché? Perché lui dice le cose che tutti pensano ma nessuno ha le palle di dire, l'uomo uccello a sfondo giallo, il famoso fenomeno del web conosciuto come Labadessa!
Non ricordo esattamente come sono venuto a conoscenza della sua pagina (link in fondo al post) ma adesso non posso veramente fare a meno delle sue vignette.
Ma presentiamo un po' questo ragazzo, anche copiando spudoratamente la bio trovata su internet.
Mattia Labadessa, napoletano classe '93. Fa un sacco di roba figa poi decide di aprire una pagina facebook dove "raccontare" momenti di vita vissuta con risvolti tragicomici con un retrogusto di volgarità e cinisco umorismo british che ci sta sempre b…

Il Lounge di Neeks, 10

Immagine
Believe, Hollywood Undead  Salve a tutti, lettori. Spero vogliate scusarmi per questa mia così prolungata assenza, ma sono state davvero delle settimane particolari, e non me la sentivo proprio di scrivere un post. Forzarmi in tal senso mi sarebbe parso falso. Un anno fa, in occasione del primo dell’anno avevo postato quello che mi auguravo sarebbe stato un post di buona fortuna per i dodici mesi successivi. Oh, che piccolo illuso che ero. Un anno fa a quest’ora mi trovavo in centro a Bologna e probabilmente ero appena uscito dal ristorante dopo essermi ingozzato di sushi a livelli indecenti, con alcune delle persone che nei mesi seguenti avrebbero segnato profondamente la mia esistenza. Senza sapere nulla, ignaro di tutto. Che quel senso di inadeguatezza che provavo da una vita e che nascondevo con vergogna si sarebbe tradotto in un drastico outing di “Credo di essere trans. No, rettifico, lo sono”. Che mio padre sarebbe morto nove mesi dopo, lasciandomi devastato e con un retrogusto di f…