Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2015

Stranger’s Corner, 1

Immagine
Ospite di oggi: Mr. GoldsArgomento: Once Upon A Time, stagione 5 parte prima

Salve a tutti e buon ultimo giorno dell’anno! Oggi è il 31 dicembre, e tra poche ore potremmo dire addio al 2015 e dare il benvenuto al 2016. E dato che il capodanno è più bello se passato in compagnia, questa sera avremo un ospite speciale! Diamo il benvenuto a Mr. Golds, con cui faremo una bella chiacchierata sulla stagione di OUAT conclusa da poco.
Salve, lettori del blog di Mitsuko! Sono Mr. Golds, e questa sera, come già anticipato, condividerò con voi i miei pensieri e opinioni su Once Upon A Time.
Bene, ora che ci siamo presentati, veniamo al punto. Mr. Golds, che te ne è parso della stagione appena passata? Io ho trovato che sia stata una delle più emozionanti, anche se la piccola parentesi ‘incantesimo dell’amnesia’ mi ha mandata fuori di testa come poco.
Anche a me è piaciuta, anche se non come le precedenti mid season. Probabilmente per il fatto che hanno stravolto molti personaggi, grazie o per colpa …

Talking About: Film

Immagine
Star Wars VII – Il Risveglio della Forza, Jeffrey J. Abrams Ad essere sincera, avrei dovuto pubblicare ieri. Ma si dà il caso che sia rimasta ore a casa dei miei parenti a mangiare e che poi in serata abbia guardato un film pieno di trip mentali di cui pubblicherò la recensione a gennaio insieme a mio fratello. Insomma, mi sono scordata.
Bene, ora eccoci qui, quindi invece di augurare Buon Natale auguro un Buon Santo Stefano al popolo del web. Come avete passato il Natale? Vi siete divertiti? Fatemi sapere! (Io sono diventata una specie di balena obesa e felice. Sono uscita di casa rotolando. Mai sottovalutare l’accoppiata lasagne + tortellini, ti stende)
Ma veniamo al film di oggi, ovvero il nuovo capitolo della saga di Star Wars che io aspettavo da mesi con un ansia alle stelle. Io e mia cugina ne avevamo parlato spesso, soprattutto perché lei ama molto l’universo espanso, quindi avevo aspettative forse un po’ troppo alte.  Iniziamo dagli effetti grafici. Su questo piano sicuramente il …

Il Lounge di Mitsuko, 7

Immagine
Stop And Stare, OneRepublic#LinkyParty (Parte 2 la vendetta) Ed eccomi di nuovo qui! Sembra che io abbia vinto un’altra tappa del Linky Party indetto da Hook A Book! È stata durissima dover aspettare le ventiquattro ore per poter rispondere agli indizi di Fantasy For Dreaming, ma ne è valsa la pena. Inoltre il libro che lei aveva proposto era Percy Jackson, che è uno dei miei preferiti! Quindi, ricapitoliamo in maniera veloce il regolamento:
REGOLAMENTO: - La durata del Linky Party va da oggi al 7/01/16 - Obbligatorio: essere lettori fissi del blog Hook a Book - Obbligatorio: iscriversi ad almeno tre blog partecipanti (ovviamente vi consiglio di tornare più volte sulla pagina man mano che si aggiungono altri partecipanti… infatti potete iscrivervi a tutti i blog che volete!) - Facoltativo: condividere l’evento sui social - Facoltativo: condividere il banner sul proprio blog.
In ogni tappa verranno forniti cinque indizi. Scopo del gioco è indovinare il libro proposto. Esempio: 1) E' il primo …

Talking About: Books

Immagine
Talking About: BooksMagnus Chase e gli dei di Asgard – la spada del Guerriero, Rick Riordan

C’è una cosa che mi disturba profondamente. E cioè quando gli autori che preferiscono decidono di coalizzarsi e fondare il club dei Master Troller. Club al quale fanno parte già James Dasher, Cassandra Clare e Holly Black, anche se avrei giusto qualche altro nome.
*coff coff* Eoin Colfer *coff coff* Anyway, anche lo “Zio Rick” Riordan si è unito al club. E questa immagine (che dio solo sa dove le impostazioni l’hanno messa) ne è la prova, e ora ditemi se non dovrei mettermi a piangere in un angolo. Come nel caso di Magisterium – il guanto di rame, questo post è stato programmato un mese e un giorno dopo la data di uscita del libro. Circa cinquecento pagine che io mi sono divorata in due giorni netti. Veniamo alle solite cose, trama, contesto (che nel caso di Riordan vuol dire tipo “cercare di capire la grandezza dei guai in cui si ficcheranno/cercare di trovare un senso alla generale truzzaggine degl…

Talking About: Comics

Immagine
Tutor Hitman Reborn!, Akira Amano E finalmente eccoci qua, dopo un anno e mezzo di volumi presi in prestito da un amica (che ringrazio tantissimo per avermi consigliato la serie) e la procrastinazione citata in precedenza chissà quanti post fa ahem, avendo terminato Reborn, posso parlarne anche qui. Allora, è da un po’ che non parlo di manga, anche perché l’ultimo Talking About che ho pubblicato era quello su Sense8 e tra i tre Comics scritti fino ad ora, solo uno era su un manga.
Bene, iniziamo dalla trama. I 42 volumi della serie sono divisi in saghe, e ognuna ha la sua trama in particolare. I primi otto/nove volumi (da me definiti “del disagio”, ma che ufficialmente sono la Saga Introduttiva) servono più che altro per introdurre tutti quei personaggi che poi saranno i veri protagonisti della serie, grazie all’uso di episodi autoconclusivi di stampo anche abbastanza comico.
La storia generale è questa: Tsunayoshi Sawada, detto Imbrana-Tsuna, è un ragazzino che frequenta la scuola media …

Il Lounge di Mitsuko, 6

Immagine
Beautiful Disaster, Mika & Fedez#SottoL’alberoDiNatale2.0 Io di solito non ascolto musica italiana (tranne la colonna sonora del pianeta del tesoro, QUELLA CANZONE È SACRA) ma questa mi piace parecchio. (È poi la Midez è tipo canon, ahem).
ANYWAY, Natale si avvicina! E soprattutto le ferie! Passere delle buone vacanze in compagnia della famiglia? Riceverete dei bei regali? Io aspetterò a scartare i miei fino al 27, così la mia tata (vedere alla voce: sorella maggiore) torna giù da Brescia e possiamo passare le ferie in famiglia, how cute. Bene, oggi, per festeggiare, vi propongo una Wish List! Mi sono imbattuta nell’iniziativa stalkerando leggendo il blog Le mie parole, ma che in realtà è partita dal blog The Bookshelf e mi è piaciuta subito! Di cosa si tratta? Quest’iniziativa prende spunto dalla Elf Christmas Wishlist, ovvero una lista di dieci desideri che gli elfi, cioè i partecipanti all’iniziativa, cercano di realizzare. Si può rendere felici qualcuno con pochissimo, e quest’ini…